Alcamo: Sessantamila euro per la festa della Madonna

3373

festa della madonnaALCAMO. Sarà presentato ufficialmente stamattina alle 11:30 il programma ufficiale dei festeggiamenti in onore della Festa della Madonna dei Miracoli di Alcamo, benchè le iniziative siano già cominciate dal primo giugno.

Stamattina sarà l’assessore Stefano Papa a presentare il programma completo che riguarderà quasi tutto il mese di giugno. La delibera relativa all’impegno di spesa rende noti i capitoli da cui sono stati prelevati i fondi di tale festa e sono già partiti i commenti della cittadinanza sulla qualità del programma offerto dall’amministrazione.

Sono 60 mila e 400 gli euro impegnati per l’intero evento, la parte più cospicua destinata alla festa riguarda la voce di bilancio: “Spesa per prestazione di servizi per manifestazioni turistiche” che ammonta a 45 mila euro 1 e 100 euro sono relativi alle “Spese per prestazioni di servizi per il servizio agricoltura”. Il resto delle somme sono invece:  € 3.500,00 di “ Spese per prestazioni di servizi per il servizio Turismo e Spettacolo” del bilancio dell’esercizio in corso; € 8.000,00 del capitolo “Spese per prestazioni di servizi per il Settore Culturale”; € 900,00 del capitolo “Spese per prestazioni di servizi per il servizio fiera e mercati”;  € 500,00 del capitolo “Acquisto di beni per il servizio manifestazioni turistiche” del bilancio dell’esercizio in corso; € 1.400,00 del capitolo “ Spese per acquisto beni e servizi culturali”.

Sessantamila euro non sono pochi e il cartellone quest’anno prevede molti eventi spalmati nel corso di tutto il mese di giugno. Non mancano le critiche per l’assenza del concerto di un’artista del panorama nazionale mentre qualcuno difende l’operato dell’amministrazione dicendo che si è puntato al risparmio per quest’anno.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteHistoria Alcami: le Fornaci romane e il Monte Bonifato
Articolo successivoViabilità Alcamo Marina: l’incognita dello svincolo di “Contrada Canalotto”
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.