Oggi l’udienza preliminare per la vicenda carro attrezzi di Alcamo

1985

tribunaleTRAPANI. Si terrà questa mattina, presso il Tribunale di Trapani, l’udienza relativa alla vicenda gestionale del carro attrezzi di Alcamo. Nel processo sono coinvolti l’ex Sindaco di Alcamo, l’ ex dirigente dell’Ufficio Traffico e Protezione civile Gaspare Fundarò, l’imprenditore Davide Piccichè, indagato pure per violenza privata, Francesca Cassarà e Francesco Milazzo.

Le indagini della squadra investigativa del Commissariato di Alcamo e della Guardia di finanza fanno riferimento al periodo che va dal 2005 al 2012, in cui si sono succedute tre ditte nella gestione del servizio di carro attrezzi nella città di Alcamo. Nei confronti di alcuni dei cinque imputati il Pubblico Ministero ha sollecitato misure cautelari, che sono state respinte sia dal giudice per le indagini preliminari sia dal Tribunale della libertà e sia, ancora, dalla Cassazione.  I reati che si discuteranno sono turbativa d’asta, abuso e violenza privata.

 

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCon il Fai salviamo il Castello di Calatubo. Aperte le votazioni web per ottenere un restauro
Articolo successivoAnniversario morte di Bonfiglio. A ricordarlo Libera e i ragazzi della Coop Lombarda