Terremoto di 2.3 colpisce Calatafimi, Salemi, Gibellina e Vita. Scosse avvertite anche ad Alcamo

7370

terremotoUn terremoto di magnitudo 2.3 è stato avvertito nella zona del distretto sismico della Val di Mazara. La scossa si è verificata intorno alle ore 00:42:27 del 30 aprile, localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV. L’evento sismico ha colpito principalmente i comuni di Calatafimi-Segesta, Gibellina, Salemi e Vita espandendosi per un raggio dai 10 ai 20 km di lontanza. L’onda sismica è stata lievemente avvertita anche nelle città di Alcamo, Castellammare del Golfo, Partanna e Santa Ninfa.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAl Presidente del Trapani Calcio Vittorio Morace il Premio “Sport e Impresa”
Articolo successivoVerso un nuovo Piano Regolatore Generale