Incendiata casa di villeggiatura di un alcamese

5607

polizia e vigiliE’ stata danneggiata ieri sera, a causa di un incendio di natura dolosa, l’abitazione di villeggiatura di un commerciante alcamese, M.M., titolare di un’attività che rivende auto usate o a Km zero.

Ad avvisare agli agenti del Commissariato di Polizia è stato un passante insospettito alla vista del fumo proveniente dall’abitazione. A seguito della segnalazione sono prontamente intervenute due squadre dei vigili del fuoco che hanno immediatamente domato il fuoco.

L’abitazione, sita in contrada Manostalla, nel territorio di Partinico, ha subìto gravi danni sia nella parte interna della struttura che su quella esterna e, secondo alcune indiscresioni, presentava segni di effrazione sulla porta d’accesso.

Sul posto durante i primi rilievi è stato ritrovato del liquido infiammabile, lasciando pochi dubbi sull’intenzionalità del gesto. Gli investigatori hanno avviato le indagini, inserendo tra tutte le possibilità anche quella del racket. Sul luogo è tornata stamattina la polizia scientifica che dopo il sopralluogo potrebbe chiarire le dinamiche dell’incendio doloso.