Castelvetrano :solo disoccupati come scrutatori

555

movimento5stelleCASTELVETRANO. Si usa  una norma prevista dalle istituzioni ma fino ad ora mai messa in atto: utilizzare solo cittadini disoccupati come scrutatori alle  prossime elezioni europee previste alla fine di maggio in tutto il territorio nazionale. L’idea nasce da un esposto del movimento 5 stelle che suggeriva questa variante per dare l’occasione ai tanti disoccupati di poter guadagnare qualcosa, il sindaco F.Errante ha ritenuto opportuno accogliere la proposta portandola in commissione elettorale: la proposta è stata accolta e dunque si procederà nella seguente maniera; i disoccupati che vorrano, possono presentare domanda presso gli uffici elettorali con autocertificazione e sarà il comune a verificare la veridicità delle dichiarazioni pervenute.Solo nel caso di mancanza di numero utile si procederà al sorteggio dalle liste degli aspiranti in possesso del comune.Nel caso in cui , invece le richieste fossero troppe si procederà tra queste al sorteggio. Un piccolo cambiamento che va nell’interesse dei cittadini meno fortunati.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIntervista all’assessore Vincenzo Coppola
Articolo successivoVenerdì santo: Stabat Mater presso la chiesa Madre