Volontari all’opera per pulire il sentiero del Castello di Calatubo

1768

salviamo il castello di CalatuboALCAMO. Continuano le azioni a beneficio della natura e della pulizia dei territori abbandonati dall’Amministrazione. Dopo “Salviamo il Monte Bonifato”, i volontari di “Salviamo il Castello di Calatubo” hanno dato esempio, ieri mattina, di grande civilità e di amore nei confronti delle bellezze monumentali sul territorio di Alcamo. Armati degli strumenti che ognuno ha portato con sé, hanno infatti ripulito il sentiero che conduce al Castello di Calatubo. Non si tratta di un’azione singola: i volontari di “Salviamo il Castello di Calatubo”, “Salviamo il Monte Bonifato” e gli esponenti del Movimento 5 stelle, hanno infatti espresso la volontà di continuare a liberare il restante tratto totalmente invaso dalla vegetazione che aveva completamente coperto il passaggio.

 

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteControlli gioco d’azzardo: sequestrate attrezzature presso un Internet Point di Trapani
Articolo successivoAssolto giovane marsalese dall’accusa di guida in stato di ebrezza. Non era alcol ma colluttorio