Trapani adotta uno spazio verde

661

trapaniTRAPANI. Durante la Processione dei Misteri e della Settimana Santa i cittadini trapanesi potranno adottare uno spazio comunale per adornarlo con fiori. Il Comune autorizzerà chiunque per tutto il mese di aprile vorrà prendersi cura di un’aiuola. “Chi vorrà aderire all’iniziativa- dice l’assessore ai servizi per l’ambiente Giuseppe Licata – potrà anche farsi una piccola pubblicità per così dire aziendale, nel senso che potrà collocare provvisoriamente un cartello di circa 50 centimetri per 50 , dove potrà specificare “La ditta … si è presa cura di questo spazio verde”. “Questa è un’idea sperimentale che potrebbe essere allargata anche ad un periodo più lungo delle festività pasquali-dice il sindaco Vito Damiano- nell’ambito di un progetto più ampio per la cura di tutto il verde pubblico di interesse collettivo, tipo le villette comunali ed anche quelle più grandi come la villa Margherita e villa Pepoli. Rientra nei programmi dell’amministrazione comunale coinvolgere le associazioni ambientaliste e i volontari per curare, migliorare e abbellire con piante e fiori la Città e le frazioni”.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Comune di Alcamo risparmia sugli affitti
Articolo successivoRilancio del sistema turistico a Castellammare. Coppola organizza una cabina di regia