Paceco: picchiava la moglie e la figlia di appena 20 mesi

975

Violenza-Domestica11PACECO. Picchiava la moglie e la figlia di 20 mesi. Ad allertare  i Carabinieri sono state le dichiarazioni della moglie, finita in ospedale. Non era la prima volta: la donna infatti subiva violenza dal marito di 38 anni, originario di Reggio Emilia, già da tempo. Durante l’ultima aggressione la furia dell’uomo si è scagliata anche contro la figlia di 20 mesi, finita al Pronto Soccorso dell’ ospedale Sant’Antonio Abate. La piccola, dopo gli accertamenti è stata giudicata  guaribile in un paio di giorni; la madre invece ha riportato ferite che le causeranno una convalescenza più prolungata, di circa 10 giorni.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteVia Crucis interdiocesana al Santuario di Alcamo
Articolo successivoArrestati per aver evaso i domiciliari