Pratiche edilizie più snelle. Partirà a breve un front office ad Alcamo

1277

Enzo CoppolaALCAMO. Verrà aperto in tempi brevi, uno sportello “front office” per la ricezione delle pratiche edilizie e del Suap. L’obiettivo è quello di snellire l’iter approvativo delle istanze dei cittadini, consentendo all’Ufficio Tecnico di rilasciare in tempi brevi concessioni, autorizzazioni, agibilità e altro.

La decisione dell’Amministrazione Bonventre e dell’Assessore all’urbanistica, Vincenzo Coppola, è stata individuata tra le proposte indicate in una riunione tra l’assessore, il personale al Settore Urbanistica e i liberi professionisti, avvenuta qualche settimana addietro.

Coppola informa che è stato già individuato il luogo dove rendere il servizio al cittadino, è stato definito il sistema di snellimento e di organizzazione interna, è stata registrata la disponibilità delle figure necessarie, si stanno definendo i modelli per la verifica della documentazione da allegare ad ogni pratica, da confrontare con i liberi professionisti e, successivamente, da pubblicare online.

Per il neo assessore entro la prossima settimana il nuovo front office per la ricezione delle pratiche, già complete, sarà operativo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSeconda edizione del concorso “Leggere il territorio di Alcamo”
Articolo successivoVittorio Sgarbi si ricandida a Salemi