Interrogazione di ABC al sindaco su Energie S.p.a

1377

abcALCAMO. Il gruppo Alcamo Bene Comune ha inoltrato al sindaco Bonventre un’interrogazione con richiesta di risposta scritta e orale su  Energie S.p.a. I consiglieri: Mauro  Ruisi , Sebastiano Dara e Vito Lombardo componenti del gruppo consiliare ABC sono i proponenti  l’interrogazione.  In premessa si fa riferimento a: 47 progetti, presentati nel 2003,  di intervento elaborati da tecnici del comune per la riduzione di emissione di gas-clima alteranti e per la promozione di energie rinnovabili; nel 2005 l’Assessorato regionale finanziava tali progetti; nel 2006 con decreto comunale veniva approvata la costituzione della società per azioni a maggioranza privata per la gestione di quanto elencato sopra(energie rinnovabili ecc).  Nel 2012 l’assessorato regionale revocava i finanziamenti predetti per inadempienze  dell’amministrazione comunale che ne determinavano la scadenza di termini.Avverso tale revoca il Comune di Alcamo presento ricorso a sua volta rigettato in maniera definitiva. Nonostante tale revoca e il ricorso respinto,  a soli due mesi , dalla sua elezione il sindaco S.Bonventre il 22/08/2012 costituiva la società Alcamo Energie S.p.a.  tra il comune di Alcamo e in collaborazione con  privati identificati in   Aenergia s.r.l Consorzio Nazionale di Cooperative di produzione e lavoro Ciro Menotti Società Cooperativa per Azioni.Tutto ciò premesso si inoltrano  14 punti in cui si chiedono chiarimenti su: gestione e costi a carico del comune; motivazioni sulla costituzione della società nonostante l’intervenuta revoca; l’attuale stato della società se ancora operante e in che termini; suo organigramma; resoconto lavori svolti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteControlli a tappeto dei Carabinieri ad Alcamo
Articolo successivoA Trapani Arabian Horses cup 2014