Presentata l’iniziativa “Non ti scordar di me”commemorazione della strage di Pizzolungo

679

Manifesto_non ti scordar di me_EriceTRAPANI. Si è tenuta ieri, presso la scuola Giuseppe e  Salvatore Asta di via Caruso, la conferenza stampa di presentazione del programma “non ti scordar di me”iniziative per ricordare i gemelli Asta e la loro mamma barbaramente trucidati nell’ attentato di Pizzolungo del 2 aprile del 1985. Nel logo della manifestazione una donna stilizzata che tende le mani verso due bambini che sono un chiaro riferimento alla signora Barbara  Rizzo e ai suoi gemelli. Sport, diritti e solidarietà saranno il tema  filo conduttore  delle giornate di ricordo. Durante la settimana tanti gli appuntamenti culturali, gli incontri i dibattiti e le manifestazioni sportive.Sono intervenuti alla conferenza Salvatore Inguì, presidente del coordinamento provinciale di Libera; il sindaco di Erice ,Tranchida,  edil suo vice, D.Toscano; il baby sindaco Claudia d’Amico. Il programma delle manifestazione è consultabile in un precedente articolo .

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSanta Ninfa: “Lo stato della follia” il docu-film sugli ospedali psichiatrici giudiziari.
Articolo successivoA Scopello la Telecom è muta da oltre tre mesi. Protestano i residenti