Anziano di Castellammare rischia di morire con una siringa nella trachea

2208

ambulanzaCASTELLAMMARE- E’ salvo per miracolo l’anziano che ieri è stato soccorso dagli operatori del 118 di Castellammare del Golfo. Gli operatori hanno infatti estratto dalla trachea dell’uomo una siringa, utilizzata dallo stesso per effettuare i consueti lavaggi. L’uomo ha subìto in passato un intervento di tracheotomia che lo costringe ad effettuare delle operazioni delicate di pulizia. L’anziano, di settantotto anni, ha rischiato di morire, ma è stato salvato grazie alla prontezza del personale del 118.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteApprovato il Piano di Zona per il distretto sociosanitario di Alcamo, Castellammare e Calatafimi
Articolo successivoConcorso “Leggere il territorio di Alcamo”2014