Dalila Ardito Presidente dell’Azione Cattolica

1267

AC con il vescovoTRAPANI. Il Vescovo P.Maria Fragnelli ha scelto il nuovo presidente dell’Azione Cattolica della Diocesi di Trapani. Da una terna di nomi,  proposta  dalla XV Assemblea diocesana, la nomina è andata a Dalila Ardito alcamese ventisettenne da sempre impegnata nel sociale. Una ragazza dunque alla presidenza . L ‘assemblea diocesana si era svolta lo scorso mese di Febbraio presso il Seminario Vescovile sul tema “Persone Nuove in Cristo Gesù – Corresponsabili della gioia di vivere”.

Dalila Ardito prende il posto di Gino Gandolfo che ha ricoperto la carica di presidente per due mandati e  per questo non più eleggibile. Il Vescovo  ha voluto mandare un ringraziamento a tutta l’Azione Cattolica diocesane per l’impegno profuso e si di ce certo che la nuova presidenza sarà accolta con gioia. La nomina di una donna è un segnale positivo di rinnovamento, anche per la giovane età, da parte dell’azione cattolica trapanese.

 

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteM5stelle contrari al mutuo della Regione
Articolo successivoAlcamo-Gibellina e ritorno- Grand Prix Sicilia Occidentale