Paceco :”Nelle tue mani la vita” tecniche di disostruzione pediatrica

875

bambinoPACECO :  Domenica 23 Marzo, dalle 16 alle 19,  presso la Biblioteca comunale di Paceco, avrà  luogo  un incontro di formazione riguardante la disostruzione pediatrica, con una lezione teorico-pratica sulle esatte manovre da eseguire per rimuovere una improvvisa occlusione delle vie respiratorie di un bambino. L’iniziativa, che ha come  slogan “Nelle tue mani… la sua vita”, è rivolta soprattutto alle coppie che hanno o avranno dei figli piccoli, ma è aperta a tutti gli eventuali interessati.  “Abbiamo deciso di aderire e patrocinare questa giornata di informazione/formazione – sottolinea l’assessore alla Cultura, Stefano Ruggirello, a nome dell’Amministrazione comunale di Paceco – con lo scopo di informare la cittadinanza, in maniera gratuita, sulle semplici manovre di disostruzione, con una lezione interattiva che offrirà anche la possibilità di mettere in pratica le nozioni appena acquisite”. All’incontro, interverranno il sindaco di Paceco, Biagio Martorana, nella sua veste  di medico chirurgo, il pediatra Giuseppe Vinci ed un autista soccorritore del 118, Emanuele Barbara, oltre all’istruttore nazionale Tony Alestra, che coordinerà i lavori e terrà la lezione. “In Italia, ogni anno, oltre 50 famiglie sono distrutte dalla morte di un bambino per soffocamento da corpo estraneo: una tragedia silenziosa che uccide circa un bambino a settimana e che potrebbe essere evitata grazie ad una semplice e corretta informazione/formazione – afferma l’istruttore – ed è da queste statistiche che nasce l’iniziativa del prossimo 23 marzo; verranno esposte le cose da NON fare nei casi di occlusione pediatrica, gli oggetti pericolosi, gli alimenti a rischio e le tecniche aggiornate per disostruire un lattante o bambino, con il rilascio di attestati di partecipazione ai partecipanti”. E’ chiaro quanto sia utile la conoscenza di queste tecniche salvavita, quando il fattore tempo è basilare;  la capacità di intervenire nell’immediato e con cognizione può essere fondamentale. L’iscrizione all’incontro è gratuita ma obbligatoria: la richiesta di adesione, disponibile sul sito del Comune,www.comune.paceco.tp.it, va compilata ed inviata all’indirizzo e-mail tony.alestra@hotmail.it.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’assessore Grimaudo incontrerà i genitori della Navarra
Articolo successivoOccasione sciupata per l’Alcamo Calcio