Perplessità sui liberi consorzi e città metropolitane, il governo Crocetta reggerà?

543

rosariocrocettaIl deputato Gino Ioppolo (Lista Nello Musumeci) ha espresso le sue perplessità sulla legge istitutiva dei liberi consorzi e delle città metropolitane affermando che: “Città quali Misterbianco, Acireale e Paternò entreranno a far parte della Città metropolitana di Catania e, di fatto, sarà quasi impossibile per loro uscirne”.  Ma il deputato ha rincarato la dose: “La maggioranza che sostiene Crocetta  continua a distinguersi per essere antidemocratica e liberticida nei confronti delle popolazioni”.

Non c’è pace per il governo Crocetta, le critiche, aspre, arrivano da più parti, tanto che ancora una volta qualcuno paventa un rimpasto di governo, ma reggerà ancora ad un altro strappo? Sarà capace Crocetta di tenere in vita un governo che sia così forte per affrontare le riforme ancora da realizzare?

Il compito è arduo, ma Crocetta come un equilibrista sembra star per cadere da un momento all’altro, ma fino ad ora regge, chi cercherà di farlo cadere per non farlo arrivare alla fine?

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“La sicurezza non è un limite” – incontri sulla mobilità sostenibile
Articolo successivoDaria Biancardi protagonista di The Voice
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.