Accoltella uomo in strada, imposto il braccialetto elettronico

746

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Arrestato un castellammarese che qualche giorno fa ha accoltellato un uomo nella centralissima via Segesta a seguito di una lite. La lite è scaturita dopo i continui richiami rivolti all’uomo, G.F. le sue iniziali, che stava tranquillamente urinando davanti un’abitazione. Dopo i continui rimproveri da parte di un cittadino ha perso la pazienza ed ha estratto un coltello a serramanico colpendo più volte l’uomo con cui stava litigando, ferendolo con tre coltellate alla gamba. E’ stato quindi arrestato dalla polizia di Castellammare con l’accusa di lesioni aggravate. Il giudice ha così disposto i domiciliari e il braccialetto elettronico per monitorare costantemente i suoi movimenti. L’uomo, psicologicamente instabile e con problemi di adattamento, non è nuovo a questi “atti” in pubblico.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePartecipazione e grande pace. Messa per i giovani defunti
Articolo successivoFranca Viola premiata a Roma da Napolitano
Emanuel Butticè
Emanuel Butticè. Castellammarese classe 1991, giornalista pubblicista. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni all’Università degli Studi di Palermo con una tesi sul rapporto tra “mafia e Chiesa”. Ama viaggiare ma resta aggrappato alla Sicilia con le unghie e con i denti perché convinto che sia più coraggioso restare.