Sciopero dei tabaccai: niente sigarette ogni lunedì mattina

732

Alcamo-Inizierà oggi, anche ad Alcamo, lo sciopero dei tabaccai annunciato da Giovanni Risso, presidente nazionale della Federazione italiana tabaccai. Lo sciopero procederà ad oltranza, a livello nazionale, ogni lunedì dalle 9 alle 12, fascia oraria durante la quale verrà sospesa la vendita delle sigarette. Il presidente del Fit ha espresso così le motivazioni della protesta: «Adesso basta, è ora di passare all’azione e di scioperare fino a quando non sarà aumentato l’aggio… Abbiamo cercato il dialogo e provato a spiegare l’origine dell’impoverimento della nostra categoria che ancora oggi è considerata, a torto, ricca. Invece le nostre tabaccherie sono fiaccate dal calo delle vendite oltre a quello del mercato illecito e al proliferare di prodotti succedanei». La categoria spera così di riuscire a far fronte alla crisi, al calo delle vendite e all’aumentato costo di gestione della loro attività.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare del Golfo: arrestati mentre spacciavano.
Articolo successivo“Albo d’oro dello Sport di Alcamo”, domani sera la premiazione degli atleti della città