PD Castellammare: rilasciare concessioni edilizie per riqualificare il centro storico

675

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il PD di Castellammare del Golfo, propone un atto di indirizzo per consentire il rilascio di concessioni edilizie che permettano, nelle zone A2 ed A3, la demolizione e  ricostruzione, con possibilità di costruire almeno un piano oltre quello terrano.

Secondo i democratici di Castellammare questo intervento, “porterebbe un’immediata ripresa dell’edilizia e, allo stesso tempo, eliminerebbe un vincolo limitativo alla edificabilità, lesivo dei diritti dei cittadini proprietari di un vano terrano situato tra due immobili che presentano un’elevazione di secondo o terzo piano. Inoltre – proseguono –  il Partito Democratico di Castellammare del Golfo ritiene che, nell’ottica della riqualificazione del centro storico, sia auspicabile abbattere gli oneri concessori e istituire nuovi incentivi per la ristrutturazione degli immobili ivi situati“.

Tra le proposte c’è anche quella di creare uno sportello unico per l’edilizia, in modo da smaltire più velocemente le pratiche edilizie e fornire un servizio più adeguato ai cittadini.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Scopriamo il tuo talento” all’Istituto G. Caruso
Articolo successivoAllarme sicurezza in provincia di Trapani