Prorogato il termine per l’ultima rata della Tares

619

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Prorogato il termine del pagamento tares e diviso in due rate. Si tratta dell’ultimo versamento che potrà essere pagato in due soluzioni, la prima con scadenza il 28 febbraio la seconda il 31 marzo. A deciderlo il consiglio comunale in seguito alla proposta dell’amministrazione di prorogarlo fino al 28 di questo mese.

Per Coppola è un segno di responsabilità il fatto che il consiglio si sia dato da fare a far passare tale provvedimento al di là delle logiche partitiche. Una maturità politica che si avvicina più all’umanità secondo Sindaco e presidente del consiglio comunale.

Una maturità mostrata per tante questioni e non solo per la tares: i faraglioni di Scopello e il libero accesso al mare, il contrasto ai fenomeni connessi al racket, l’assenso alla donazione degli organi al momento di sottoscrivere il rinnovo della carta di idenità, e tanto altro.

L’auspicio del sindaco è ovviamente quello che si continui a lavorare in questa direzione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMaggiori impieghi per gli infermieri
Articolo successivoSequestrata mezzo chilo di eroina a Trapani
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.