Alcamese arrestato a Partinico

2016

ALCAMO. Arrestato venerdì a Partinico Gaspare Di Benedetto nato a Partinico ma residente ad Alcamo. L’uomo ha violato gli obblighi della sorveglianza speciale ed è stato arrestato per furto aggravato, guida senza patente e violazione degli obblighi di soggiorno. L’uomo, 33 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Partinico che lo hanno colto mentre tentava di portare via cavi di rame all’interno di una cooperativa dichiarata fallimentare.

All’interno della vettura del Di Benedetto sono stati rinvenuti sei metri di cavi di rame che successivamente sono stati restituiti al proprietario.

Di Benedetto è stato ricondotto presso la propria abitazione di Alcamo in attesa del processo per direttissima.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRientra la protesta dei migranti, il Sindaco: “L’Amministrazione è presente”
Articolo successivoCoppola invita i sindaci e i cittadini all’incontro con la Stancheris
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.