In fiamme l’auto del Vice-Presidente del Consiglio di Castelvetrano

597

CASTELVETRANO. E’ stata data alle fiamme l’auto di Francesco Bonsignore, Vice-Presidente del Consiglio Comunale di Castelvetrano, un Alfa 146, nelle vicinanze dell’istituto magistrale di Castelvetrano. A spegnere le fiamme sono stati i vigili del fuoco, mentre la Polizia ha già inviato le indagini per risalire agli autori.

Il Sindaco, Felice Errante, ha espresso immediatamente la propria solidarietà nei confronti di Bonsignore.

Sono addolorato – commenta il Sindaco – per il grave episodio che ha colpito l’amico Francesco Bonsignore. A Francesco ed alla sua famiglia giunga la piena solidarietà dell’Amministrazione e della parte sana della città, che è la stragrande maggioranza, e che al pari del Consigliere Bonsignore stamattina si è sentita colpita e ferita da questo gesto compiuto da un manipolo di vigliacchi. Ai miei concittadini ed al consigliere Bonsignore garantisco che la nostra azione nel solco della legalità, della trasparenza e del quotidiano impegno non verrà mai meno”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAperte le iscrizioni a “La Battaglia dei Portieri”, torneo promosso dal Trapani Calcio
Articolo successivoLa Cisl si riunisce per i contrattti di stabilizzazione dei precari