Buon Compleanno Don Bosco

883

Ieri sera, con una messa partecipatissima, è terminata la settimana di preparazione alla festa per il compleanno di Don Bosco. A precedere il giorno della messa sono state tre serate, il Triduo, altrettanto seguite. La messa è stata particolare, perché ancor di più è stata messa in risalto la grande figura del Santo, particolarmente attento ai poveri e ad un’azione incentrata sulla salvezza delle anime. Naturalmente gran risalto è stato dato al ruolo degli oratori salesiani, luogo di incontro e di salvezza. La famiglia salesiana ieri sera ha dato prova di credere fermamente nel suo ruolo non di cattolici da salotto, ma di cattolici attivi e pronti a portare avanti i propri valori con decisione e con metodi rispettosi della particolarità di ognuno. Principi, questi, tramandati da Don Bosco e portati avanti negli anni da famiglie salesiane sempre al servizio dei più deboli.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCondannato Alcamese per droga
Articolo successivoPescara- Trapani, Boscaglia: “partita difficle ma noi giochiamo senza stress”. Fine del calciomercato, arrivi e partenze del Trapani Calcio