Giacomo Filippi nuovo allenatore degli Allievi Professionisti serie A e B. Martinelli e Marcone pronti per il Padova

789

TRAPANI. Presso il Centro Sportivo Roberto Sorrentino si è svolta ieri la conferenza stampa che ha visto come protagonisti Marcone eMartinelli. Il primo a prendere la parola è stato il giovane portiere granata che descrive la sua esperienza al trapani come buona e ricca di insegnamenti appresi sia dal portiere Emanuele Nordi quanto dal preparatore Brambilla. Parla anche della sua esperienza a San Siro che definisce “gara storica” e aggiunge che per lui essere stato convocato in B Italia è stato un premio che gli ha fatto certamente piacere ricevere e che non si aspettava. A seguire, Martinelli, difensore del Trapani parla della proissima partita contro il Padova che definisce difficile in quanto “questo campionato è strano e le squadre in difficoltà nella seconda parte sono agguerrite per fare punti”, il difensore continua asserendo che il Trapani deve tirare fuori il meglio e tra l’altro la pausa gli è servita “per mettere benzina alle gambe”, devono tenere alta la concentrazione per raggiungere prima possibile l’obiettivo salvezza. C’è un addio in casa Trapani, ieri infatti è stato comunicato che l’allenatore degli Allievi Professionisti serie A e B Stefano Firicano ha presentato le sue dimissioni per motivi personali, e il suo posto è stato preso dall’ex capitano granata nonchè coordinatore tecnico del settore giovanile Giacomo Filippi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Biblioteca diocesana apre ai laboratori di lettura
Articolo successivoIacolino: “la riorganizzazione ospedali e punti nascita va concordata con i territori”