Non dichiara la propria identità: un arresto a Partinico

713

image

PARTINICO – Nella serata di giovedì scorso i Carabinieri della Compagnia di Partinico hanno tratto in arresto per false dichiarazioni sull’identità personale Fanara Claudio, ventiquattrenne residente a Capaci. Durante un normale controllo eseguito  nel centro di Partinico, i Carabinieri hanno sorpreso il giovane privo di documenti d’identità. Fanara per eludere il controllo ha dichiarato dei dati anagrafici falsi, facendo così insospettire i militari i quali lo hanno condotto presso gli uffici per gli ulteriori accertamenti.

Dalle verifiche è risultato che il giovane aveva realmente fornito delle false generalità in quanto sottoposto alla misura cautelare della Sorveglianza Speciale.
Fanara è stato quindi tratto in arresto e  sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa del processo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Castelvetrano Futura – Etica e Libertà”, nuove adesioni
Articolo successivoTentato furto a Castelvetrano
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.