Contestata la fornitura dell’arredo di Corso VI aprile

887

ALCAMO. A breve ulteriori aggiornamenti sulla complessa situazione delle panchine e delle staccionate poste su tutto il corso VI aprile da piazza Bagolino e piazza Ciullo. Ad annunciarlo è il dirigente Anna Parrino,  tirata spesso in causa insieme all’amministrazione per non aver fatto una scelta oculata. Dopo le dichiarazioni dell’assessore Melodia dei giorni scorsi, il quale dichiarava di assumersi delle responsabilità ma chiedeva collaborazione alla cittadinanza, arrivano anche quelle dell’Ingengere Parrino che ha affermato “la fornitura è stata contestata e non sarà pagata proprio perchè era stato richiesto materiale da esterni ed è stato montato materiale da interni” che poco ha resistito alle intemperie e all’inciviltà. Il comune ha quindi tutta l’intenzione di risolvere al meglio la situazione senza costi superflui per la cittadinanza.

Ulteriori informazioni sulla questione verranno diffuse nei giorni a seguire.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNuovo sacerdote ad Alcamo
Articolo successivoWeekend di controlli
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.