L’opera dei pupi torna in Piazza

869

ALCAMO- Si rinnova la Tradizione siciliana domani, alle 18, in Piazza Ciullo con una rappresentazione dell’antica opera dei pupi. Lo spettacolo è curato dal maestro puparo Salvatore Oliveri e ha già riscontrato parecchio successo durante i tre appuntamenti di dicembre svoltisi all’ interno del Collegio dei Gesuiti. Lo spettacolo ritorna all’inizio del nuovo  anno con un’esibizione nella piazza entrale della città di Alcamo portando in scena i personaggi Nofrio e Virticchio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Valle del Belice che trema ancora
Articolo successivoPer il derby Alcamo-Mazara proclamata la Giornata Bianconera