Alcamo, arresto dei carabinieri nei confronti di un cinquantenne di nazionalità romena

1027

ALCAMO. I carabinieri di Alcamo guidati dal Luogotenente Salvatore Lo Faro e coordinati dal Capitano Savino Capodivento Comandante della Compagnia, hanno tratto in arresto, a seguito di ordinanza di aggravamento della misura cautelare dell’obbligo di firma, Ionel Colceag, cinquantenne di nazionalità romena residente ad Alcamo, con diversi precedenti penali per furto.

L’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria. Infatti, nonostante avesse la prescrizione di doversi presentare giornalmente presso il Comando Carabinieri di Alcamo, in più occasioni non aveva ottemperato a questo dovere.

I militari, a seguito delle dovute segnalazioni per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità alla competente Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trapani, hanno ottenuto l’aggravamento della misura e la conseguente applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTracce di sangue sulle scarpe di Savalli
Articolo successivoAlcamo, individuato clandestino che occupava abusivamente un immobile in costruzione