Pedonalizzazione del centro storico, ma troppi randagi

852

Il Comune di Castellammare del Golfo ha intrapreso un percorso di pedonalizzazione del centro storico, ma questo rischia di essere un danno, perché non si concilia con la presenza di molti cani randagi. Questa situazione è sta messa in evidenza dal consigliere Giacomo Asaro, che chiede all’amministrazione: quali iniziative intende adottare per evitare che questi cani possano aggredire i passanti e quali iniziative per tutelare l’igiene pubblica. Infine cosa in tende fare l’amministrazione comunale per contrastare il fenomeno del randagismo e così meglio garantire una collocazione degli animali in strutture pubbliche.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteHistoria Alcami: Il Castello dei Conti di Modica (I parte)
Articolo successivoLe proposte del Big Bang sulla movida alcamese