A Valderice seminario sull’immigrazione: “I flussi migratori mondiali: l’emozione non basta”

861

VALDERICE- Non basta piangere le vittime di una tragedia che si protae da anni e continua ogni giorno, bisogna agire e perpetuare la memoria. L’ Associazione di volontariato culturale Scuola di formazione etico- politica “G. Falcone”, a tal proposito, organizza una conferenza dal titolo ” I flussi migratori mondiali: l’emozione non basta” che si svollgerà dal 1-3 Novembre 2013 presso l’ Hotel Villa Sant’Andrea di Valderice. Il programma del seminario prevede interventi di personalità interessanti e preparati sull’argomento.

Di seguito il programma:
Prima sessione: venerdì 1 novembre dalle ore 16,30 – 19,30
(Coordinata da Pietro Spalla)
“Perché ci difendiamo? Basi biologiche, etologiche e antropologiche dell’aggressività umana nella difesa dei propri spazi vitali”.
Andrea Cozzo (Docente universitario di teoria e pratica della nonviolenza)

Seconda sessione: sabato 2 novembre dalle ore 9, 30 – 12,30
(Coordinata da Annamaria Pensato)
“L’attuale normativa europea e italiana a difesa dei confini nazionali e gli interessi della criminalità sul traffico degli esseri umani”.
Daniele Papa
(Delegato per la Sicilia dell’Associazione giuristi per i diritti degli immigrati)

Terza sessione: sabato 2 novembre dalle ore 17 – 19
“Possono le persone circolare come le merci? Considerazioni divergenti dal punto di vista politico”.
(Coordinata da Francesco Palazzo)
Confronto tra:
Giusto Catania (Assessore Comune di Palermo – Partito Rifondaziome Comunista)
Raoul Russo (Movimento Fratelli d’Italia – già Assessore Comune di Palermo)

Quarta sessione: domenica 3 novembre dalle ore 9,30 – 12,30
(Coordinata da Daniela Aquilino)
“Dalla conoscenza dei numeri reali a cosa può fare il cittadino ‘comune’ qui e ora”.
Introduce
Mario Affronti
(Responsabile Unità Operativa Medicina dei Viaggi, del Turismo e delle Migrazioni – Policlinico di Palermo – Presidente Società Italiana di Medicina delle Migrazioni)

· I lavori si svolgeranno presso l’Hotel Villa Sant’Andrea di Valderice (TP): Via Enrico Toti 87

· Si prega di offrire un contributo per le spese organizzative di almeno euro 5,00 (cinque)

· Chi vuole può prenotare (tel: 0923 891774 – 348 1482898) una singola (euro 25,00) o una doppia (euro 40,00): la

cifra è a notte + prima colazione.

Per comunicare l’iscrizione agli organizzatori acavadi@alice.it, francipalazzo@gmail.com

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteHistoria Alcami: Piazza Ciullo
Articolo successivoInaugurato con successo il servizio Pedibus (foto)