Turano: “chi punta sull’aeroporto esca allo scoperto”

463

Mimmo Turano ribadisce l’impegno profuso da presidente della provincia a favore dell’aeroporto di Birgi e ieri è tornato sulla vicenda dichiarando che non c’è più tempo da perdere. Si rivolge agli amministratori locali e spiega che essi non devono rendersi ostacolo di un progetto di sviluppo per l’aeroporto. A parere di Turano la strada è già tracciata e sta solo ai comuni non interporsi tra il progetto e la sua realizzazione per il futuro dell’intera provincia di Trapani.

Il parlamentare alcamese chiede un tavolo di concertazione tra tutte le parti interessate e pone la prefettura di Trapani e il Prefetto stesso come garanzia per il rilancio di Birgi. Considerato che molti sono tornati nel tempo sui propri passi con dichiarazioni o mancanza di atti deliberativi oggi Turano chiede proprio di uscire allo scoperto e fare qualcosa di concreto per far capire quali comuni puntano sull’aeroporto e quali no.

Ad attendere vi è anche Ryanair, secondo Turano per nulla interessata alle lotte intestine di un territorio che probabilmente sconosce, che su Trapani ha fatto diversi scali.

Turano propone un’ azione di co-marketing che tuteli l’intesa con la compagnia aerea ma  ciò è possibile, sottolinea, solo con l’impegno dei comuni e con la convinzione che il turismo sia il vero focus per il rilancio e lo sviluppo della provincia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDomani il verdetto sulla complessa vicenda dell’Ing. Parrino
Articolo successivoLunedì una conferenza sul Piano di Azione e Coesione
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.