La fiaccolata in onore di Maria Ausiliatrice, un’emozione continua

702

Ieri sera si è svolta la fiaccolata in onore di Maria Ausiliatrice. Una parola può spiegare meglio l’evento: Emozione. Dall’inizio alla fine a farla da padrona è stata naturalmente Maria, che ha voluto farsi sentire iniettando nei cuori dei suoi figli, lì presenti, un’emozione infinita. Emozione che ha catturato anche gli abitanti del quartiere, specialmente i bambini, così da far diventare la fiaccolata una festa salesiana; infatti i bambini, che giocavano e poi si avvicinavano, sembravano quasi aspettare, da un momento all’altro, l’arrivo di Don Bosco, con sottofondo musiche da “Anima Latina” di Lucio Battisti. Di sicuro tutti i presenti, dopo questa bella esperienza, sono andati a casa portando con se una “bella emozione” da diffondere nel mondo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIntitolata una via a Manganelli a Castelvetrano
Articolo successivoDefibrillatori per sei impianti sportivi di Alcamo
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.