Turano attacca Bonventre sulla passerella di Alcamo Marina

1034

ALCAMO. Secondo il parlamentare dell’Ars, Mimmo Turano, le colpe sulla mancata realizzazione della passerella di Alcamo Marina nella scorsa stagione estiva, ricadrebbero sul Sindaco di Alcamo, Sebastiano Bonventre. Ricostruendo i fatti l’On Turano, spiega che nell’Agosto del 2012 il primo cittadino alcamese avrebbe chiesto in comodato d’uso la passerella alla Provincia di Trapani. La richiesta è stata accettata dalla Provincia ma, successivamente, per una serie di inadempienze alle note richieste dalla Provincia, la struttura in legno è stata riassegnata ad altri comuni del trapanese, attraverso un bando pubblico. Oggi la passerella si trova nelle località di Trapani-Maraus e Erice.

Turano tira in causa il Sindaco Bonventre e l’Assessore all’Ambiente, Gino Paglino, chiedendo di rispondere alle domande dei cittadini  su che fine abbia fatto la passerella di Alcamo Marina.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePrimo stop per l’Alcamo Calcio
Articolo successivoCambiamenti in seno al consiglio comunale di Castellammare