Muore schiacchiato da una lastra di marmo mentre lavorava

648

CUSTONACI. Ennesima tragedia sul lavoro nella Provincia di Trapani.  Francesco Cardella, di anni 47, dipendente della ditta “Santoro Marmi”, è morto questa notte dopo aver avuto un incidente sul lavoro due giorni fa. Una lastra di marmo avrebbe travolto l’uomo, tranciandogli una gamba e provacando lesioni interne. Le cause sono ancora da accertare. La ditta sconvolta per l’accaduto ha informato che la è chiusa per lutto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSP 2 in totale abbandono a Castellammare del Golfo (foto)
Articolo successivoAllarme maltempo