L’ associazione Pedagogia Olistica Siciliana riparte con il progetto “Corpo e mente in armonia 2”

599

ALCAMO- Un progetto rivolto ai nostri nonni che, in una società come la nostra, spesso vivono ormai ai margini senza che nessuno si occupi di loro. Alcamo si è dimostrata molte volte più sensibile a questa tematica; a dimostrazione di ciò c’è anche l’attività dell’ associazione Pedagogia Olistica Siciliana che riparte, per il secondo anno, con un’ attività socio- culturale rivolta agli anziani. La serie di incontri organizzati dall’ associazione, partiti già ieri pomeriggio con una passeggiata artistica guidata da Roberto Calìa, è organizzata in collaborazione con il Comune di Alcamo e fa parte del progetto più ampio “Corpo e mente in armonia 2” – Anno 2° realizzato per il Centro Diurno “A. Messana”. Tra i prossimi appuntamenti anche incontri-seminari che su tematiche di medicina e salute, con l’intervento di medici di famiglia e specialisti; cineforum con film degli anni 50-60; passeggiate artistiche alla riscoperta guidata delle chiese e dei principali monumenti di Alcamo; attività artistico-culturali di musica e poesia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani saluterà monsignor Plotti
Articolo successivoL’ance punta sulla formazione