Abbinanti: “Chiarimento sui Led”

779

ALCAMO.  L’assessore all’economia, Gianluca Abbinanti, già assessore ai lavori pubblici apprezza l’interesse di quanti come Abc si stanno spendendo per portare proposte e consigli utili per la cittadinanza al fine di garantire i servizi più all’avanguardia con i costi più equi per tutti.

Sulla questione dei led intende però precisare: “Attualmente non ci sono sul mercato ESCO che permettano di fare questi lavori gratuitamente. Qualora il comune decidesse di avvalersi di una loro collaborazione dovrebbe garantire un contratto di almeno nove anni e pagare direttamente a questa società le bollette. Pertanto si è ritenuto più utile provvedere al cambiamento di parte delle lampade per far cominciare già da adesso il risparmio del comune grazie alla tecnlogia a led. Occorre inoltre ricordare che durante una riunione proprio con abc uno dei tecnici del movimento, che ha fornito al comune preziosi consigli, ha dichiarato che l’ideale è proprio procedere con la progressiva sostituzione, partendo dalle 1800 vecchissime lampade a vapori di mercurio per procedere pian piano alla sostituzione delle restanti 300 mila.”

Il comune intende, infatti, procedere alla sostituzione di tutte le lampade e l’attuale azione che riguarda il solo centro storico è una limitazione dovuta al patto di stabilità che non consente spese maggiori. Se i trasferimenti della tares torneranno davvero ai comuni come la legge prevede probabilmente si procederà alla sostituzione anche delle restanti.

Abbinanti conclude: “la mozione di abc in consiglio è stata respinta non in quanto ritenuta poco interessante o valida. Tutt’altro. La mozione era restrittiva rispetto al campo d’azione previsto dall’amministrazione su tale tema.”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCarissima immondizia…
Articolo successivoTrapani Calcio, si riparte dal Provinciale.
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.