San Vito Lo Capo, “Aspettando il Cous Cous Fest”

833

SAN VITO LO CAPO – In vista della 16/esima edizione del Cous Cous Fest si prevede un fine settimana di degustazioni e musica. Sabato e domenica San Vito Lo Capo ospiterà “Aspettando il Cous Cous Fest” . I visitatori più impazienti  potranno gustare le ricette più golose di cous cous nelle caratteristiche Case del cous cous”, aperte da mezzogiorno a mezzanotte. Durante questo week end ci sarà spazio anche per la buona musica, in piazza Santuario. Sabato a partire dalle 22 andranno in scena i Jumpin’up, band siciliana con un repertorio di blues, swing e rock&roll degli anni Quaranta e Cinquanta e a seguire, intorno alle 23.30, si esibiranno i  Beirut World Beat ed il sassofonista Roberto Gagliardi: un connubio tutto salentino, con un dj set di suoni e contaminazioni tra Europa, Asia e Medio Oriente. Domenica sera, invece, gli Adels saranno protagonisti sul palco, fra rockabilly, surf, blues e punk.  Grazie anche ad un calendario di eventi e manifestazioni la cittadina di San Vito Lo Capo non ha conosciuto la crisi. “È stata fatta una politica di sviluppo sostenibile del comparto turistico – spiega Matteo Rizzo, sindaco di San Vito – che è la fonte primaria della nostra economia, superando a testa alta la crisi che sta attanagliando la nazione. Faremo di San Vito una capitale del turismo enogastronomico, sportivo e molto di più.”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteA soli 24 anni, è il nuovo comandante del Nucleo Operativo dei Carabinieri di Trapani
Articolo successivoTrapani Calcio: Si vola a Modena per la quinta giornata di B.