Un tetto per gli immigrati irregolari ad Alcamo

820

ALCAMO. E’ stato attuato un provvedimento d’urgenza, dall’amministrazione comunale di Alcamo, per gli immigrati irregolari che da giorni dormono in luoghi di fortuna lungo le vie della città. Attraverso un’ordinanza sindacale del Sindaco di Alcamo, Sebastiano Bonventre, è stato aperto il parcheggio interrato sito in piazza Bagolino e concessa l’autorizzazione agli immigrati irregolari di accedere al suo interno. L’intervento è stato attuato dopo aver ascoltato il parere del Prefetto di Trapani, Leopoldo Falco.

Nelle prossime ore l’amministrazione deciderà se lasciare chiuso il parcheggio agli automobilisti  in misura temporanea, almeno fino al 6 Ottobre, o trovare altre soluzioni fattibili nel minor tempo possibile.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl paesaggio come leva per un rilancio del territorio
Articolo successivoAlcamo parteciperà ai bandi per ammodernare le scuole
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.