Soccorsi sette immigrati al largo di Mazara

506

MAZARA DEL VALLO. Sono stati soccorsi, nella tarda serata di ieri, sette immigrati a 14 miglia dalla costa di Mazara del Vallo. Gli sventurati, di nazionalità tunisina, tutti uomini tra i 20 e i 35 anni, viaggiavano su un gommone di soli quattro metri nella speranza di trovare un futuro migliore. Rimasti alla deriva per mancanza di carburante, sono stati provvidenzialmente salvati dalla motovedetta della Guardia Costiera, inviata su segnalazione della Capitaneria di Porto di Mazara, e condotti al porto mazarese. Gli uomini, dopo essere stati assistiti dalla Protezione Civile, sono stati trasferiti presso il Cie di Pian del Lago, a Caltanissetta.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMelodia ringrazia quanti hanno collaborato alla buona riuscita dell’Estate Alcamese
Articolo successivoCento candeline per nonna Alberta
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.