In carcere per maltrattamenti nei confronti del padre ottantenne

391

TRAPANI. Finito in manette un pregiudicato trapanese per maltrattamenti nei confronti del padre ottantenne. L’uomo era già stato arrestato lo scorso maggio dai Carabinieri, per le stesse motivazioni, finendo prima ai domicilari e successivamente alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare. Gli atteggiamenti di violenza, però, sono continuati causati da motivi assai futili e accentuati da l’abuso di alcool. L’uomo è stato fermato solo grazie all’intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile che, in collaborazione con la stazione di Napola, hanno investigato sulla condotta, spesso illecita e violenta, dell’uomo e richiedendone la carcerazione presso la casa circondariale di Trapani San Giuliano.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePalazzotto(SEL): Interrogazione parlamentare contro il parco eolico offshore tra Mazara e Petrosino
Articolo successivoLite tra romeni, scattano due arresti