Morte sospetta dopo operazione chirurgica

590

Marsala – Una donna di trent’anni avendo forti dolori all’addome si è recata all’ospedale, dopo la visita è stata operata, ma muore d’infarto. La donna aveva partorito due mesi fa nell’Ospedale di Trapani, il Sant’Antonio Abate. La Procura di Marsala ha aperto un’inchiesta sul decesso. A dissipare i dubbi su questa vicenda sarà l’autopsia. Non solo gli inquirenti si occuperanno di far luce sul caso, ma anche i vertici sanitari hanno avviato una inchiesta interna. “Vogliamo fare chiarezza su ciò che è successo”, dichiara in un’intervista il direttore sanitario del “Borsellino” Maria Carmela Riggio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGli appuntamenti di Alcamo Estate
Articolo successivoDe Gustibus: il festival del buongusto a Scopello