Arresto a Castellammare per molestie ad una minore

922

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Ieri 21 agosto 2013 a Castellammare è stato arrestato C.A.F., 40 anni, cittadino rumeno che poco prima aveva motlestato una ragazzina di 13 anni, figlia di una vicina di casa.

Per l’arresto sono intervenuto il comandante della locale stazione, guidati dal maresciallo Luigi Gargaro, e i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Alcamo, guidati dal tenente Danilo Ferella. L’uomo ha adescato la ragazzina con una scusa e ha tentato di baciarla mentre la palpeggiava. La giovane è riuscita a scappare e raccontare tutto alla madre che ha subito avvertito le forze dell’ordine. L’uomo è stato raggiunto nella sua abitazione dove è stato arrestato in presenza dei 4 figli minori.

Giunti in caserma è stato verificato che l’uomo avesse altri precedenti per molestie nonostante l’avesse categoricamente negato. Il P.M. Paolo di Sciuva ha, in serata, disposto l’arresto e il trasferimento nel carcere di Trapani.


CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDa domani in edicola Lo Sportivo
Articolo successivoEsclusivo. Intercettazioni, malaffare e scambio di voti ad Alcamo (9/10)
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.