Tragedia a Salaparuta, il padre uccide il figlio

781

SALAPARUTA. Un uomo di 71 anni, tale Giuseppe Cudia, ha ucciso il figlio, Pasquale Cudia, di anni 44, con un’ arma da fuoco nella propria abitazione a Salaparuta, in via Venezia. L’omicida è stato fermato, immediatamente dopo il delitto, dagli uomini della Compagnia dei Carabinieri di Castelvetrano.

Ancora in corso le indagini sul movente che ha generato questo efferato delitto. La decisione di imbracciare il fucile pare sia avvenuta per futili motivi al termine dell’ennesimo litigio tra padre e figlio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteClandestini, doppio salvataggio
Articolo successivoSanta Ninfa tra tradizione e gusto: La sagra della salsiccia
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.