A Castelvetrano va in scena “Equus, il sogno del centauro”

933

CASTELVETRANO. Dal 9 all’11 agosto andrà in scena presso il teatro delle Latomie a Castelvetrano lo spettacolo di teatro equestre “equus” la cui regia è di Giuseppe Cimarosa. La sola location ha carattere suggestivo poichè si tratta di una delle antiche cave dove i selinuntini estraevano il materiale lapideo per gli edifici templari dell’antica selinunte.

Nello spettacolo si uniscono diversi registri e diverse forme espressive che uniscono alla poesia il virtuosismo fisico. Lo stesso centauro è fusione di mondi diversi, umano ed animale. Un cast molto ricco che unisce attori, cavalieri, danzatori, cantanti, fuochista, danzatrici aeree e danzatori di tai-tango.

Il regista Cimarosa è originario di Castelvetrano e ha 30 anni vanta già una ricca carriera che gli ha permesso di sperimentare diverse arti. Ha studiato archeologia a Roma e fatto la sua prima esperienza di teatro equestre nel 2006. In Francia  il suo maestro ispiratore è Bartabas fondatore del teatro equestre “zingaro”.

Biglietto unico d’ingresso: 10 euro, infoline 340.5506372

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDi Pasquale presenta il suo libro a Castellammare
Articolo successivoDivieto falò ad Alcamo Marina