Coppola a Russo: “non è opportuno dare giudizi spietati nei confronti di chi è appena agli inizi”

559

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. A seguito della replica di Piero Russo al consigliere comunale Rosalba Cassarà, il sindaco di Castellammare Nicolò Coppola, ha voluto rilasciare ulteriori chiarimenti in merito alla vicenda.

Non mi risulta – afferma Coppola – un suo passaggio alla maggioranza consiliare, ma solamente una comunicazione con la quale la stessa aderisce al gruppo misto. Ringrazio per i consigli che mi vengono dati – aggiunge – però coerentemente con quanto affermato più volte, sarei contento di avere dalla parte dell’interesse per il bene comune quanti nelle occasioni che ci saranno sapranno smarcarsi da schemi politici superati e dedicarsi agli altri al meglio delle loro possibilità. Ma non credo sia opportuno lasciarsi andare a giudizi così spietati nei confronti di che è appena agli inizi dell’esperienza amministrativa tirando in ballo addirittura “tradizioni di famiglia”  perché  sono stato consigliere comunale con il padre che ho sempre conosciuto di fede democristiana e perciò ritengo che da un buon albero debbano nascere  solamente buoni frutti”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMacaluso: il patto-scontro tra lo Stato e la mafia, ve lo racconto io
Articolo successivoFazio intevene all’ars sulla soppressione del collegamento ferroviario Trapani-Alcamo