Stanziati fondi per il Comune di Alcamo

674

ALCAMO. Resi noti i dati dei fondi stanziati per la produttività e per l’esercizio straordinario nell’anno 2012 dal comune di Alcamo. Gabinetto sindaco 22 mila euro, avvocatura comunale 8 mila euro, affari generali 17.500 euro, lavori commissioni consiglieri 4 mila euro, per servizi finanziari 30 mila euro, personale 22.500 euro, servizi turistici, sport e spettacoli 15 mila euro, servizi demografici – stato civile 15 mila euro, Polizia municipale 23 mila euro, servizi alla persona 34 mila euro, promozione economica e servizi ambientali 34 mila euro, servizi tecnici 50 mila euro, pianificazione e sviluppo del territorio 21.563 euro, questi i dati per quanto riguarda la produttività. Assegnate per straordinario le seguenti somme : gabinetto Sindaco 17 mila euro, affari generali 4.300 euro, servizi finanziari 1.500 euro, personale 1.500 euro, servizi turistici, sport e spettacoli 2.500 euro, servizi demografici – Stato civile 700 euro, Polizia municipale 5 mila euro, Servizi alla Persona 2.500 euro, Promozione economica e Servizi ambientali 6 mila euro, Servizi Tecnici 8 mila 500 euro,
pianificazione e sviluppo del territorio 1.000 euro, pronti interventi reperibilità 14.057 euro.
296 mila 563 euro, a cui si aggiungono 64 mila 557 euro, è il totale della somma impegnata dal Comune di Alcamo in tema di utilizzo del fondo delle risorse per la produttività e per il lavoro straordinario, cifre relative all’esercizio finanziario 2012.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare del Golfo, comune virtuoso per la gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata
Articolo successivoIn fiamme il portone della parrocchia Santa Maria di Gesù di Alcamo