Patto per Alcamo: “La Giunta non fa riferimento alle sole forze del centrosinistra”

560

ALCAMO. Ancora polemiche sulla scelta dei nuovi assessori della giunta di Alcamo. La lista Patto per Alcamo, lancia il primo affondo sulla scelta del primo cittadino, Sebastiano Bonventre.

Apprendiamo – si legge nella nota stampa – dalle dichiarazioni del Sindaco Bonventre che le scelte dei nuovi assessori sono personali, ma anche frutto della condivisione con le forze politiche della sua maggioranza. Non comprendiamo a quale maggioranza il Sindaco si riferisca, se a quella di centro sinistra che lo ha fatto eleggere o a quella rabberciata all’ultima ora con alcune forze dell’opposizione. La nuova Giunta ha oggi una diversa connotazione politica e non fa riferimento alle sole forze del centro sinistra“.

Secondo Patto per Alcamo, il Sindaco dovrebbe chiarire se esistono eventuali accordi con il centrodestra. Onestà intellettuale e politica gli imporrebbero di parlare con chiarezza e trasparenza di tali accordi prima ai cittadini che lo hanno votato e poi alle forze politiche che hanno determinato la sua elezione“.

Non spetta a noi – concludono nella nota stampa Patto per Alcamo – esprimere valutazioni sulle capacità e professionalità delle persone scelte dal Sindaco ai quali facciamo i migliori auguri di buon lavoro, ma non possiamo sottacere l’incoerenza del primo cittadino rispetto ai suoi impegni ed al suo programma, rinunciare a sottolineare il sovvertimento delle regole della buona e sana politica a cui ritenevamo il Sindaco volesse ispirarsi“.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMusica per beneficenza in ricordo di Padre Lombardo
Articolo successivoSerata per la Nave Ospedale a Palermo