L’Ato paga i dipendenti dell’Aimeri

365

L’Ato Terra dei Fenici, su delegazione di pagamento di Aimeri Ambiente, ha disposto i relativi bonifici ai dipendenti che lavorano nei Comuni gestiti dalla società in liquidazione per i servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani.

“Tale circostanza risulterebbe quasi normale se non fosse per il fatto che il cantiere gestito dall’Ato TP1 è l’unico caso in Italia in cui si è registrato il pagamento anche della quattordicesima mensilità – affermano i liquidatori Ato Tp1 Antonio Provenzano e Francesco Tumbarello – ringraziamo i Sindaci dei Comuni che hanno consentito tale evenienza, resa possibile grazie anche alla virtuosa gestione dell’Ente ormai prossimo alla liquidazione”.

L’intesa sulle procedure da seguire è stata condivisa con i rappresentanti locali dell’azienda lombarda in occasione degli ultimi incontri avuti anche con il management del gruppo Biancamano.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSerata per la Nave Ospedale a Palermo
Articolo successivoMODi, M5S, Segni Nuovi, SalviAmo il Bonifato scrivono una lettera all’amministrazione comunale sul verde pubblico