Il Papa a Lampedusa: “pregheremo anche per chi non è più qui”

345

LAMPEDUSA. Papa Bergoglio è atterrato stamattina a Lampedusa. Tra i momenti più significativi del viaggio, il lancio della corona in mare, l’incontro con i migranti e i cittadini di Lampedusa e Linosa, e la messa finale al campo sportivo in contrada Arena.  Agli immigrati il papa ha rivolto immediatamente queste parole: “pregheremo anche per chi non è più qui“.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAssunzioni in corso nella sanità trapanese
Articolo successivoQuest’anno salta il Summer Music Festival