Alcamo: al via lo Sportello InformaLavoro

781

ALCAMO – Verrà presentato Lunedì 1 Luglio, alle ore 10.30, presso l’aula Consiliare del Palazzo di Città di Alcamo, il  Protocollo d’Intesa tra il Comune di Alcamo, Settore Servizi al Cittadino e l’Associazione “Ares Onlus” per la realizzazione di un progetto denominato “Rete Provinciale di Servizi Multifunzionali di Cittadinanza”.

“Obiettivo del Protocollo – afferma l’assessore alla Promozione Sociale, Ylenia Settipani -, è quello della lotta alla povertà, alla disoccupazione nonché favorire l’inclusione socio-lavorativa di quei soggetti in condizioni di disagio ed esclusione sociale a causa di estremo bisogno.”

“L’attivazione del Protocollo prevede – dice il Sindaco Sebastiano Bonventre – l’istituzione di uno Sportello comunale denominato InformaLavoro, un punto di riferimento per i cittadini che intendono avere informazioni per orientarsi sia rispetto al proprio percorso professionale che per avere un’assistenza di base per l’avvio del lavoro autonomo.”

Lo sportello, a costo zero per il Comune di Alcamo, sarà realizzato presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Alcamo, corso VI Aprile.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRimborso alunni pendolari e scuolabus
Articolo successivoLa mancanza di lavoro e le vittime della malapolitica
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.