Selinunte sulla copertina di “Bell’Italia”

1116

CASTELVETRANO. Il Tempio di Hera è sulla copertina di giugno della prestigiosa rivista mensile “Bell’Italia” dell’editoriale Giorgio Mondadori, divisione della nota casa editrice Cairo Editore. L’opportunità si è presentata grazie all’incontro tra l’architetto Giulio Crespi e il sindaco Felice Errante, per parlare della possibilità di recuperare la vecchia ferrovia a scartamento ridotto per realizzare una pista ciclabile, come quella che era stata fatta nel territorio di Menfi. In quell’occasione Crespi, durante i numerosi sopralluoghi, rimasto affascinato dalla bellezza di quei luoghi, ha voluto realizzare un reportage che è stato poi pubblicato nella rivista, arricchito dagli scatti di Antonino Bertuccio, fotografo di fama internazionale, premiato anche dal National Geographic.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questo riconoscimento – dichiara Errante – che ci arriva da una rivista che è interamente dedicata al turismo all’interno dell’Italia, per scoprire, o riscoprire, il nostro Paese. Vivendo in questo contesto quasi ci abituiamo alla bellezza e sottovalutiamo l’impatto che certi angoli del nostro territorio suscitano nei viaggiatori. Mi auguro che anche i nostri concittadini imparino ad amare e rispettare la nostra Castelvetrano.”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArrestata dai carabinieri: da otto anni intascava la pensione di un defunto
Articolo successivoAltri quattro avvisi di garanzia dopo la vicenda dell’attentato all’ex Senatore Papania